Privacy Policy

Ostensione della Sacra Sindone 2015

Ostensione 2015 (19 aprile - 24 giugno)  Duomo di Torino   Cliccando sull'immagine sarete immediatamente collegati alla pagina di Prenotazione della Visita (Gratuita) 
Ostensione 2015: decreto dell'Arcivescovo Per remissione, nell'atto della Confessione, della scomunica relativa all'aborto procurato     In allegato link pdf il testo del decreto del 18 febbraio 2015 con cui l'Arcivescovo mons. Nosiglia concede - per il periodo dell’Ostensione della Sindone 2015 (dal 19 aprile al 24 giugno) - a tutti i sacerdoti, diocesani o extra-diocesani, ai membri di istituti di vita consacrata o di società di vita apostolica che siano regolarmente abilitati a ricevere le confessioni dei fedeli per l'intero territorio dell’Arcidiocesi di Torino, la facoltà di rimettere nell'atto della confessione sacramentale la scomunica non dichiarata relativa all'aborto procurato senza l'onere del ricorso a favore specialmente di quanti programmano il proprio pellegrinaggio alla Santa Sindone.   La visita alla Sindone La Sindone viene esposta a Torino nella Cattedrale di San Giovanni Battista dal 19 aprile al 24 giugno. Tutti i giorni dell'ostensione, dalle 7.30 alle 19.30, è possibile compiere il percorso di avvicinamento al Duomo. Le visite cominciano dalle 16 di domenica 19 aprile. Non si potrà visitare la Sindone il 20 e 21 giugno (per la visita di Papa Francesco a Torino del 21 e 22 giugno), e il 24 giugno, festa di San Giovanni Battista, patrono di Torino (giorno di chiusura)   L’esposizione della Sindone è stata concessa dal Papa in occasione dei 200 anni dalla nascita di san Giovanni Bosco. Un’attenzione particolare è dedicata, oltre che al mondo salesiano, ai giovani e ai malati e disabili , con momenti specifici di pellegrinaggio e organizzazione di iniziative di accoglienza.  

Lascia la tua opinione

* campi obbligatori (l'indirizzo email NON verrà pubblicato)

Autore*

email*

url

Commento*

Codice*